Mettiamo le Persone al centro dei nostri progetti

Decreto legge super green pass

super green pass

E’ recentemente entrato in vigore il DL n.172 del 26.11.2021.

 

Obbligo vaccinale e terza dose

Il decreto legge prevede l’estensione dell’obbligo vaccinale alla terza dose a decorrere dal 15 dicembre 2021 per esercenti professioni sanitarie, e con esclusione della possibilità di essere adibiti a mansioni diverse.

Il controllo in merito alla vaccinazione non è più in carico alle regioni, bensì agli ordini professionali che invieranno richiesta di conferma di avvenuta vaccinazione, procedendo ove non disponibile all’invito alla vaccinazione ed eventuale successiva sospensione dall’esercizio della professione sanitaria. La sospensione viene comunicata al datore di lavoro a cura dell’ordine professionale.

 

Obbligo per nuove categorie 

Il provvedimento stabilisce l’estensione dell’obbligo vaccinale a ulteriori 6categorie di soggetti, a decorrere dal 15 dicembre. Le nuove categorie coinvolte sono state così identificate:

  • personale amministrativo della sanità,
  • docenti e personale amministrativo della scuola,
  • militari
  • forze di polizia (compresa la polizia penitenziaria)
  • personale del soccorso pubblico

 

Durata validità Green Pass

Il testo approvato prevede che la riduzione della durata di validità del Green Pass dagli attuali 12 mesi, a 9 mesi.

 

Settori ai quali è esteso l’obbligo di Green Pass

L’obbligo di Green Pass viene esteso a ulteriori settori:

  • alberghi;
  • spogliatoi per l’attività sportiva;
  • servizi di trasporto ferroviario regionale e interregionale;
  • servizi di trasporto pubblico locale.

 

Green Pass rafforzato

A decorrere dal 6 dicembre 2021 viene introdotto il Green Pass cd. rafforzato, il quale vale per coloro che sono o vaccinati, oppure guariti. Il nuovo Certificato verde sarà indispensabile per accedere ad attività che altrimenti sarebbero oggetto di restrizioni in zona gialla nei seguenti ambiti:

  • spettacoli;
  • eventi sportivi;
  • ristorazione al chiuso;
  • feste e discoteche;
  • cerimonie pubbliche.

In ipotesi di passaggio in zona gialla o arancione, le restrizioni e le limitazioni previste per la zona non scattano per i possessori di Green Pass rafforzato.  Dal 6 dicembre 2021 e fino al 15 gennaio 2022 è previsto che il Green Pass rafforzato per lo svolgimento delle attività oggetto di restrizioni in zona gialla, debba essere utilizzato anche in zona bianca come strumento di verifica per gli accessi.

 

Controlli delle Prefetture

Verrà disposto un rafforzamento dei controlli da parte delle prefetture che devono prevedere un piano provinciale per l’effettuazione di costanti controlli, entro 5 giorni dall’entrata in vigore del testo, e sono altresì obbligate a redigere una relazione settimanale da inviare al Viminale.

 

Ulteriori tematiche

Il Governo ha assunto, ed ha intenzione di assumere, in via amministrativa, ulteriori decisioni:

  • è già consentita la terza dose dopo 5 mesi dalla seconda;
  • aprirà da subito la terza dose per gli under 40;
  • potranno essere avviate campagne vaccinali per la fascia di età 5-12 anni.

Sicuringegneria – Lorenzo Fé

Rimani in contatto con noi con i prossimi eventi formativi.